Borghi del cuore

L'azione "Borghi del Cuore" sviluppata in collaborazione con Alleanza Cooperative Italiane (ACI) è rivolta ai borghi delle Regioni (Abruzzo, Lazio, Marche, Umbria) colpite dal sisma del Centro Italia del 2016 ed è mossa dall’idea di fondo di usare la cooperazione di comunità come strumento che più facilmente si radica nel tessuto locale e risulta, quindi, maggiormente efficace per incardinare nuove attività di carattere turistico che possano contribuire al rilancio e alla crescita economica dei territori coinvolti, agendo nel contempo sul contrasto ai fenomeni di spopolamento in atto.
I territori del terremoto del 2016 sono un luogo emblematico per lo studio dei movimenti della terra e un interessante campo di applicazione per tecniche di recupero dei beni culturali. La costruzione di un’offerta turistica specificatamente orientata ad un pubblico di studiosi, ricercatori e appassionati di geologia, paesaggio e beni culturali può rappresentare una proposta che ha un proprio mercato e la possibilità di avere successo nel breve termine. Il lavoro svolto si concretizza, in particolare, nella costruzione della filiera di servizi necessaria per soddisfare un’esperienza turistica completa e integrata con il territorio. Per dare continuità all'azione sono previste, inoltre, collaborazioni con altre iniziative e individuati altri eventi legati al sistema cooperativo con il quale saranno costruire utili sinergie.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
privacy