Regione Lombardia

GIOVEDÌ 8 GIUGNO
Giornata con i borghi regionali e con le località legate ad illustri personaggi della Regione Lombardia.

Giornata dedicata alla Lombardia. E’ davvero difficile trovare un territorio che sia stato al centro della storia italiana come quello lombardo, proprio grazie al suo ruolo strategico di passaggio obbligato tra l’Europa, la penisola italiana e il Mediterraneo. Dall’influenza etrusca alla dominazione dei Galli, poi la lunga appartenenza all’impero romano, sul cui finire cominciò a crescere importanza della città di Mediolanum. Poi, le incursioni dei barbari, in particolare gli Ostrogoti di Teodorico, i Longobardi, che lasciarono il nome rimasto a questo territorio, l’arrivo di Carlo Magno, e poi l’epopea dei Comuni, la lotta contro Federico Barbarossa, le signorie dei Gonzaga e degli Sforza, i francesi, gli spagnoli, gli austriaci, fino all’unità d’Italia. Ognuno di questi passaggi ha lasciato testimonianze scritte nella pietra, in castelli, pievi e borghi fortificati, ma anche tradizioni, prodotti tipici, lavorazioni artigianali, con radici antiche di secoli. Tra le località che fanno parte del progetto Borghi – Viaggio Italiano ci sono paesi ben conosciuti anche dai principali flussi turistici, altre che invece meritano una maggiore conoscenza per il loro patrimonio artistico e culturale. Ci sono Almenno San Bartolomeo, Bienno, Cornello dei Tasso, Cassinetta di Lugagnano, Chiavenna, Clusone, Fortunago, Gardone Riviera, Curtatone, Gromo, Lovere, Menaggio, Monte Isola, Montesegale, Castellaro Lagusello, Morimondo, Gradella, Pizzighettone, Pomponesco, Romagnese, Sabbioneta, San Benedetto Po, Castelponzone, Soncino, Tignale, Torno, Tremezzo, Tremosine sul Garda e Zavattarello. Sarà possibile anche trovare informazioni sulle personalità che hanno segnato la storia e la cultura lombarde: da Teodolinda ad Alessandro Manzoni.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy