0668-Aci_Castello.png

Aci Castello

Aci Castello (CT) Sicilia

I faraglioni, il lungomare, l’isola Lachea, tutto già al primo sguardo ci fa capire come Aci Castello sia un borgo dall’anima marinara. Qui, dove Giovanni Verga ambientò il romanzo “I Malavoglia”, l’essenza è rimasta legata al mare, alla vita dei pescatori e ai loro antichi gesti che da sempre si ripetono invariati. Da non perdere, il Castello bizantino arroccato su una rupe di fronte al mare e il Museo Casa del Nespolo, dedicato al romanzo di Verga. Ma per comprendere l’essenza marittima di Aci Castello, bisogna assistere alla tradizionale festa del pesce a mare "U pisci a mari". Ogni anno, durante le celebrazioni del patrono, S. Giovanni Battista, questo rito arcaico e propiziatorio si rinnova, riproponendo la pantomima della pesca del pesce spada che si svolgeva nello stretto di Messina e ricreando atmosfere arcaiche e suggestive.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy