0791-Acquasparta.png

Acquasparta

Acquasparta (TR) Umbria

Paesino di antiche origini e incastonato in un paesaggio di grande fascino, tra le fonti dell’Amerino e di Furapane, Acquasparta vede il suo nome prendere origine proprio da questa posizione, “tra le acque”. E al centro di una visita al borgo ci sarà proprio il verde dei colli e dei boschi: il territorio qui è ricco di sentieri e di itinerari naturalistici attrezzati che conducono i viaggiatori alla scoperta di una terra rigogliosa, antica e quasi selvaggia. Ma poi si arriva anche al centro storico di Acquasparta, dove l’edificio più rappresentativo è palazzo Cesi, architettura rinascimentale che fu sede della prestigiosa Accademia dei Lincei, dimora del duca Federico Cesi e, nel 1624, ospitò Galileo Galilei: al suo interno si possono ammirare numerose sale affrescate dagli Zuccari e soffitti a cassettone scolpiti. E poi le piccole chiese con i loro preziosi gioielli di arte e cultura, i sapori tradizionali, l’ospitalità autentica… Acquasparta, borgo accogliente, borgo da vivere.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy