0452-Aglie.png

Agliè

Agliè (TO) Piemonte

Ci sono luoghi che sanno unire il fascino delle proprie architetture a una storia importante, fatta di grandi e piccoli eventi, e Agliè è uno di questi. Raccontato nelle opere di Filippo d’Agliè e Guido Gozzano, il borgo ha un simbolo chiaramente riconoscibile: il Castello Ducale. L’edificio, che fa parte del circuito dei castelli del Canavese, risale al XII secolo e nel corso della sua storia fu residenza estiva dei Savoia. Guardandolo si notano subito la sua preziosa facciata monumentale, con le due rampe di accesso, e splendidi sono i giardini all’italiana e all’inglese che lo circondano, nonché il suo parco, impreziosito da una bellissima fontana progettata dai fratelli Collino. Una curiosità su questo borgo: in una delle sue frazioni ebbe sede uno degli stabilimenti della Olivetti, dove fu prodotta la celeberrima macchina da scrivere Lettera 22.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy