0069-Aliano.png

Aliano

Aliano (MT) Basilicata

Nonostante siano opera dell’erosione, i calanchi sono uno spettacolo che lascia letteralmente senza fiato: il paesaggio a cui danno vita è aspro, variegato, emozionante. Aliano nasce nel cuore dei calanchi lucani, circondato da questa bellezza inquieta che lo definisce e ne modella l’anima. Ma la sua particolarità si insinua dentro al paese e il viaggiatore lo scopre presto, perché è impossibile non notare le tante “case con gli occhi” che si affacciano sui vicoli del borgo: queste misteriose abitazioni che ricordano dei volti umani accompagneranno il nostro viaggio, osservandoci con i loro visi di pietra. Da non perdere, il Carnevale, con le sue maschere che raccontano la vita agro pastorale ed evocano riti propiziatori dalla storia millenaria. Infine, questo fu il borgo dove Carlo Levi trascorse parte del suo confino e di cui parla nel suo “Cristo si è fermato a Eboli”.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy