0496-Aradeo.png

Aradeo

Aradeo (LE) Puglia

Borgo del Salento centrale, Aradeo ha un’anima di pietra e leggenda. La pietra è quella leccese, che sostiene e abbellisce alcuni degli edifici principali del paese, come la Chiesa di Santa Maria Annunziata, risalente al XVIII secolo ma costruita su un edificio precedente, di cui rimane proprio l’altare maggiore scolpito in questo prezioso materiale; di pietra leccese è anche la colonna di San Giovanni Battista, edificata nel corso del 1600, che dava il diritto d’asilo a chiunque, perseguitato dalla legge, si aggrappasse ad essa. Ma le storie di Aradeo non finiscono qui: anche la Cappella di San Nicola di Myra è legata a una leggenda secondo la quale sarebbe stata costruita da una donna, che la edificò in ringraziamento al santo per averla salvata dalla pena di un processo ingiusto. San Nicola di Myra, patrono della cittadina, è inoltre festeggiato ogni anno con la suggestiva processione serale su una barca in cartapesta che rievoca il suo tragitto da Myra a Bari.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy