0466-Borgo_Maggiore.png

Borgo Maggiore

Borgo Maggiore, Garessio (CN) Piemonte

La zona in cui sorge Garessio, territorio diviso dallo spartiacque naturale tra la Valle Tanaro e la Valle di Casotto, è noto per le sue acque delle proprietà termali e per una stazione dedicata agli sport invernali. C’è però una frazione di Garessio, Borgo Maggiore, che racchiude le sue radici storiche e che ha conservato l’aspetto di matrice medievale. Qui, da vedere sono l’imponente chiesa parrocchiale dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, progettata da Francesco Gallo, demolita e ricostruita nel corso dell’Ottocento secondo il progetto originario, e la Chiesa della Confraternita di San Giovanni. Qui, ogni quattro anni, la sera del Venerdì Santo si rievoca il Mortorio, rappresentazione sacra della Passione e Deposizione di Cristo che viene messa in scena, nella forma attuale, dal 1750.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy