0092-Bova.png

Bova

Bova (RC) Calabria

Dominata dai ruderi del Castello normanno e arroccata su un’altura, sorge Bova, borgo dell’Aspromonte orientale che si distingue per la sua storia e la sua cultura antica: questa cittadina è infatti la capitale della grecità in Calabria e fa parte di un’isola linguistica – di cui fanno parte anche Condofuri, Gallicianò, Roccaforte del Greco e Roghudi – in cui si parla ancora un dialetto di derivazione greca. Qui inoltre si conservano le tradizioni orientali, soprattutto nell’artigianato tessile: a Bova esperti artigiani realizzano coperte e tappeti splendidi coloratissimi, di evidente stile orientale. Simboli architettonici del paese sono invece il Castello e la Cattedrale, anch’essa di origine normanna anche rimaneggiata nei secoli successivi.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy