0711-Buonconvento.png

Buonconvento

Buonconvento (SI) Toscana

Buonconvento è un borgo che da sempre racconta una storia legata alla terra, alla cultura e… alle eresie. La materia che dà forma al suo territorio, l’argilla, l’ha reso famoso come “il borgo del cotto, del mattone, e delle crete senesi” ma anche la natura e la spiritualità sono parte di questa narrazione, che parla di pellegrini che percorrono la via Francigena, di boschi dal verde intenso e di una campagna fertile, generosa. Il borgo, poi, che un tempo era racchiuso da una massiccia cinta muraria edificata nel Trecento, incanta con l’elegante via Soncini, dove si affacciano i palazzi storici: il palazzo Podestarile con la torre civica del XIV secolo, il palazzo Comunale con la bella fronte in mattoni e il palazzo settecentesco della famiglia Taja. E, infine, una curiosità storica su questo borgo: la strada che lo attraversa all’interno è dedicata alla famiglia che contava tra i suoi membri diversi eretici, contestatori delle dottrine ecclesiastiche nel corso del XVI secolo.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy