0304-Cadimare.png

Cadimare

Cadimare, La Spezia (SP) Liguria

Le origini marinare di questa frazione della città di La Spezia emergono già dal suo nome: il borgo in origine era, infatti, un piccolo insieme di case affacciate sul mare, da cui nacque il primo toponimo, “Cà da mare”, poi italianizzato nella versione attuale. C’è una curiosità che ancora si racconta su questo tratto di mare: nella baia sulla quale si affaccia il borgo sorgeva una vasca d’acqua potabile di circa sei metri di diametro che però venne poi danneggiata da alcuni lavori che interessarono la zona. Oggi l’identità marinara di questo borgo resta nelle sue piccole case addossate le une alle altre, come tradizionalmente avviene nei villaggi di pescatori, e anche… in una festa molto particolare! Ogni anno qui si rievoca lo “sbarco dei pirati”: i vicoli e i carrugi vengono addobbati a tema e l’intero borgo diventa un covo di pirati fino a quando, con lo scendere del buio e della notte, i terribili filibustieri attaccheranno il paese armati di sciabole e pistole! Un’atmosfera unica, divertente e suggestiva, da vivere lasciandosi trasportare nel lontano mondo dei pirati.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy