0503-Calimera.png

Calimera

Calimera (LE) Puglia

Il borgo di Calimera sorge al centro della Grecìa Salentina, l’isola linguistica ellenofona nel cuore del Salento, territorio dove ancora si parla un antico dialetto neo-greco, il griko. Il nome stesso del borgo è simbolo di questo retaggio linguistico: “Calimera” infatti, in griko significa “buongiorno”. Ma le radici elleniche emergono anche in altri elementi, come la stele funeraria che dà il benvenuto agli stranieri dal verde dei giardini pubblici, o la chiesa matrice dedicata al patrono San Brizio, anch’essa greca, ma soprattutto la Casa-Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Grika. Questa Casa-Museo, allestita in una caratteristica casa a corte, custodisce la storia e la cultura del territorio e le sue origini legate alla Grecia: qui sono racchiusi oggetti di uso domestico, che raccontano gli antichi gesti degli artigiani, le tradizioni, i riti, ma anche una ricca biblioteca di circa tremila pubblicazioni che approfondiscono le origini antropologiche, linguistiche e culturali del territorio.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy