0510-Casamassima.png

Casamassima

Casamassima (BA) Puglia

Il centro storico del borgo di Casamassima accoglie con la sua elegante Torre dell’Orologio, affacciata sulla piazza principale del paese, e con la Chiesa del Purgatorio, altra architettura preziosa. Ma il cuore del borgo è il suo Castello, un antico palazzo nobiliare, la cui storia, secondo la leggenda, è strettamente con la denominazione “il paese azzurro” con cui è nota Casamassima. Il Catello fu infatti residenza dei feudatari Vaaz, ebrei di origine portoghese: nel corso del Seicento, Michele Vaaz, allora signore del borgo, decise di tinteggiare le case del paese di celeste, colore del manto della Madonna, come preghiera per chiedere che la città fosse preservata dall’epidemia di peste. Oggi l’azzurro resta il colore del borgo, il suo segno distintivo e ne accresce la bellezza rendendolo unico.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy