0228-Castel_di_Tora.png

Castel di Tora

Castel di Tora (RI) Lazio

Adagiato sulle rive del lago artificiale di Turano e circondato da un paesaggio di rara bellezza, forse uno dei più affascinanti dell’intero Lazio, troviamo il borgo di Castel di Tora, dove arriviamo con gli occhi pieni del verde intenso dei boschi e il cuore rinfrancato dal profumo delle ginestre e del timo. Circondato da minuscoli borghi dall’anima antica, il lago è il fulcro della vita locale: qui si pesca tutto l’anno e sono organizzate tantissime attività nautiche. Da non perdere, della cucina tradizionale, il “polentone”, che si cucina la prima domenica di Quaresima: si cucina la polenta in un grande calderone e la si condisce con sugo a base di baccalà, aringhe, tonno

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy