0722-Castelfranco_Piandisco.png

Castelfranco Piandiscò

Castelfranco Piandiscò (AR) Toscana

Castelfranco Piandiscò è un borgo di nuova formazione, che nasce qualche anno fa dalla fusione di Castelfranco di Sopra e Pian di Scò. Per scoprire le bellezze che meglio raccontano questo paese, occorre arrivare nel capoluogo, Castelfranco di Sopra, percorrendo l’antica strada dei Setteponti, lungo la quale si possono ammirare pievi romaniche, case coloniche, case torri e piccole frazioni, per giungere poi nel cuore del borgo, alla ricerca di due Madonne: quella della scuola di Andrea del Sarto e quella del Maestro del Cassone Adimari (detto lo Scheggia). Intanto, intorno, il territorio che abbraccia il borgo disegna paesaggi inconsueti e suggestivi, con le sue balze create dall’erosione in mezzo alle quali spuntano le macchie verdi delle forre: il panorama qui si fa così magico che è conosciuto come “paesaggio delle fate”. Questo alternarsi di colori e forme è talmente particolare che si dice addirittura abbia ispirato gli sfondi dei quadri e dei disegni di Leonardo da Vinci.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy