0319-Chiavenna.png

Chiavenna

Chiavenna (SO) Lombardia

Il nome Chiavenna deriva da “chiave delle Alpi” per la posizione strategica in cui sorge il borgo, incrocio delle importanti direttrici che valicano le Alpi e dunque da sempre luogo di sosta per i traffici commerciali. Da vedere, la bellissima via Dolzino con i suoi antichi palazzi dai bei portali e dai balconi fioriti, il quattrocentesco Palazzo Balbiani con due torri cilindriche e il Parco del Paradiso (oggi giardino archeologico e botanico), la Collegiata di San Lorenzo, il Museo del Tesoro e il Mulino di Bottonera, raro esempio di archeologia industriale. Nei dintorni dell’abitato, invece, merita una visita il Parco delle Marmitte dei Giganti, area a tutela regionale, che stupisce con le sue formazioni di origine glaciale scavate nella roccia.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy