0797-Citerna.png

Citerna

Citerna (PG) Umbria

Lo spettacolo di Citerna inizia prima di arrivare: le strade che portano alla collina sulla quale è adagiata, infatti, sono un saliscendi di verde e piccoli borghi, una melodia di forme e colori che si intrecciano fino a giungere al paese. Qui, il piccolo borgo medievale, accoglie con la sua Rocca, fortificazione di origine Longobarda che nei secoli passati proteggeva l’abitato e che oggi dalla sua terrazza regala una vista incantevole e permette allo sguardo di toccare il monte della Verna ed il monte Fumaiolo, da cui nasce il Tevere. Continuando alla scoperta delle bellezze di questo borgo dalla storia antica, ci fermeremo a visitare la chiesa di San Michele Arcangelo, dov’è custodita la pregevole Crocifissione su tavola del Pomarancio, il quattrocentesco palazzo Vitelli, che incanta per la ricchezza degli arredi, e la chiesa di San Francesco che conserva al suo interno importanti opere. Poi, torneremo a cercare l’orizzonte e passeggeremo sul camminamento medievale che corre lungo le mura, per scrutare i dintorni alla ricerca di nuove storie che raccontino di cavalieri e battaglie.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy