0218-Civita_di_Bagnoregio.png

Civita di Bagnoregio

Civita di Bagnoregio, Bagnoregio (VT) Lazio

Come una visione onirica, su uno sperone di tufo si erge Civita di Bagnoregio. Questo splendido borgo, fondato dagli Etruschi oltre 2500 anni fa, oggi è a rischio a causa dell’erosione provocata dai suoi torrenti. Qui tutto è silenzio e magia. Questo paese, protagonista di un fumetto di Martin Mystère, si raggiunge solo a piedi, attraversando un ponte del 1965 e, una volta arrivati, ci si ritrova in un luogo fatato, senza tempo. Vero e proprio museo a cielo aperto, incanta con gli antichi frantoi, le case di pietra, l’atmosfera incantata, la porta di accesso scolpita nel tufo e, intorno, il paesaggio estremamente suggestivo dei calanchi, di una bellezza fragile e commovente.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy