0025-Collarmele.png

Collarmele

Collarmele (AQ) Abruzzo

Tra le splendide vallate appenniniche dell’Abruzzo e circondato da imponenti e selvaggi monti, troviamo Collarmele, un piccolo borgo le cui origini sono avvolte dal mistero e dalle leggende. Ciò che sappiamo è che il borgo è incastonato come una pietra preziosa in un paesaggio che toglie il fiato, alle porte del Parco Regionale del Sirente Velino, a metà strada tra il Parco della Majella, la Riserva Naturale Monte Salviano e il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Tra boschi, alture e corsi d’acqua, il suo territorio è il paradiso per chi ama esplorare la natura e lasciarsi avvolgere dal suo rigenerante silenzio. Simbolo della sua storia, invece, è la Torre Normanna, ancora perfettamente conservata: è una sentinella che vigila e protegge il borgo – che, nonostante i secoli delle battaglie siano passati, non ha mai smesso di custodire la sua gente.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy