0734-Cutigliano.png

Cutigliano

Cutigliano, Abetone Cutigliano (PT) Toscana

Cutigliano ha una doppia anima, che intreccia natura e cultura. Il borgo sorge nell’alto Appennino Pistoiese, ai piedi dell’Abetone, nel comprensorio sciistico della Doganaccia, circondato da boschi di castagni e faggi. A Cutigliano il verde degli alberi è intenso e profondo e il paesaggio si scopre seguendo le antiche mulattiere. Qui visse nell’Ottocento una figura interessantissima, che meglio di altre sa raccontare questa identità del borgo fatta di terra e poesia: è Beatrice Bugelli, poetessa pastora, che voleva narrare per essere la voce della natura. Sempre qui soggiornarono Giacomo Puccini e il pittore Bastiano Vini che, costretto a fermarsi a causa di un’abbondante nevicata, si sdebitò dell’ospitalità dipingendo un quadro che ritrae personaggi del paese realmente esistiti. Oggi il quadro è appeso dietro l’altar maggiore nella chiesa di San Bartolomeo.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy