0467-Gavi.png

Gavi

Gavi (AL) Piemonte

Un’enorme fortezza domina Gavi dall’alto: è il forte costruito dai genovesi a partire dal 1626, che hanno trasformato il castello preesistente, rendendolo la maestosa opera architettonica che vediamo oggi e che, dal 1908, è stata dichiarata monumento nazionale. Un altro monumento importante, da visitare, è l’antica Chiesa di San Giacomo, che custodisce al suo interno preziose opere d’arte. A rendere noto il borgo però è soprattutto la sua produzione del vino bianco Cortese, che nel 1998 ha ottenuto la Denominazione di Origine Controllata e Garantita. Qui vengono anche prodotti il Dolcetto e il Barbera, vini che, per il loro gusto deciso, accompagnano perfettamente i piatti della tradizione locale, sapori che, per vicinanza geografica, lasciano emergere influenze e sentori liguri, tutti da provare!

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy