0326-Lovere.png

Lovere

Lovere (BG) Lombardia

Sono molti gli scenari incantevoli che il lago Sebino regala alla vista e sicuramente il piccolo borgo di Lovere adagiato sulla sua riva è uno di questi. Proprio questa posizione, importante per controllo del commercio tra la pianura lombarda, la Valle Camonica e verso il Trentino e la valle dell’Adige, ha fatto sì che il borgo diventasse presto un luogo strategico. Per proteggere l’abitato e la sua popolazione, il paese venne fortificato da numerose torri ancora visibili, traccia del passato medievale. Per gli appassionati di arte, da vedere sono la Basilica di S. Maria in Valvendra e la Galleria di Belle Arti Tadini, ma è anche piacevole rimanere in riva al lago, chiacchierare, fare brevi passeggiate e godere dell’atmosfera rilassata del borgo.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy