0394-Lunano.png

Lunano

Lunano (PU) Marche

Il castello di Lunano fu fondato poco dopo il Mille, su una collina, nel punto in cui il torrente Mutino si unisce con il fiume Foglia, un luogo quasi del tutto incontaminato che, circondato dal verde dei colli, diventa un’isola di silenzio e bellezza paesaggistica. La storia del borgo è intrecciata con quella dei Montefeltro di Urbino e dei Brancaleoni di Urbania e si racconta ai nostri giorni con le fattezze e le origini degli edifici più antichi, come il castello degli Ubaldini, di cui sono ancora visibili i resti, e il convento francescano di Monte Illuminato, che ospitò Francesco d’Assisi il quale, secondo una leggenda, qui operò un miracolo. La natura, a Lunano, si esprime anche nella sua tavola: prodotto d’eccezione è la castagna, ma non mancano tartufi bianchi e funghi.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy