0833-Marostica.png

Marostica

Marostica (VI) Veneto

Ci sono due caratteristiche che rendono il borgo di Marostica particolare, anzi unico: il suo castello e… gli scacchi. Partiamo dal castello: in realtà si tratta di un doppio castello, sorto così come lo vediamo durante il XIV secolo in una posizione strategica per il controllo del territorio per volere della famiglia dei Della Scala. Furono loro a far sviluppare il Castello Inferiore e quello Superiore, unendoli con una possente cinta muraria merlata e ottenendo così un borgo protetto. Oggi i visitatori possono passeggiare lungo le mura che uniscono i due Castelli dei Della Scala Da Verona, arrivando al Castello Superiore e godendo così dello splendido panorama. E poi ci sono gli scacchi: qui ogni due anni (anni pari), nel secondo fine settimana di settembre, si svolge una tradizionale partita di scacchi… vivente, con personaggi in carne ed ossa che giocano sull’enorme scacchiera della piazza.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy