0860-Minori.png

Minori

Minori (SA) Campania

Come l’intera Costiera Amalfitana che lo ospita, Minori è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità Unesco e non è difficile capire il perché di questo riconoscimento: il suo mare azzurrissimo, le case del borgo antico che a precipizio sull’acqua, le spiagge ospitali, il verde dei monti che abbracciano l’abitato e… i suoi sapori tipici, tutto questo rende Minori un luogo di cui innamorarsi. Da vedere sono le sue tante chiese, i siti archeologici e le torri, costruite sul mare per difendere il paese dagli attacchi dei pirati: in particolare, spicca la Torre Costiera, la più alta della cittadina, risalente al XVI secolo. Grazie al suo clima e all’influenza del mare, prodotto di punta di Minori sono i limoni e gli agrumi, usati per preparare gustosissimi dolci che hanno valso al borgo la denominazione di Città del Gusto.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy