0475-Monforte_dAlba.png

Monforte d'Alba

Monforte d'Alba (CN) Piemonte

Le radici della storia di Monforte d’Alba affondano indietro nel tempo fino al XIII secolo, periodo a cui risale il primo impianto del paese. Monforte era territorio dei Del Carretto, che lo conserveranno fino al Settecento facendo costruire un palazzo nobiliare sui ruderi dell’antico castello. Edificio particolarissimo è poi il minuscolo anfiteatro noto per la sua acustica perfetta, utilizzato come auditorium e dedicato al famoso pianista Horszowski: qui dal 1986 vengono organizzati i principali appuntamenti di jazz, classica e cinematografia che animano le serate del borgo. Infine, una macabra curiosità storica: pare che a Monforte abbiano soggiornato alcuni eretici catari, imprigionati e portati a Milano per ordine dell’arcivescovo Ariberto d’Intimiano, e condannati al rogo nel 1028.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy