0808-Montefalco.png

Montefalco

Montefalco (PG) Umbria

Al centro delle valli del Clitunno, del Topino e del Tevere, tra distese di ulivi e vigneti, incontriamo il borgo di Montefalco, il cui cuore storico è racchiuso da una cinta muraria duecentesca, restaurata nel XIV secolo e perfettamente conservata. Qui, la chiesa di Sant’Agostino domina le atmosfere medievali e custodisce splendidi affreschi della scuola di Ambrogio Lorenzetti e Bartolomeo Caporali. Già questo ci racconta come Montefalco sia un borgo d’arte e cultura, anima che in cui immergersi visitando la chiesa di San Francesco, oggi Museo, costruita dai frati minori conventuali tra il 1335 ed il 1338. Qui, tre spazi espositivi accolgono gli occhi increduli del visitatore: l’ex chiesa, famosa per gli affreschi di Benozzo Gozzoli, per quelli di scuola umbra e per la “Natività” del Perugino; la pinacoteca e la cripta, con i suoi reperti archeologici di varie epoche. Tra arte, armonie e bellezza, Montefalco è un borgo da vivere, non con gli occhi del turista ma con quelli del viaggiatore che sa emozionarsi e lasciarsi coinvolgere.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy