0476-Neive.png

Neive

Neive (CN) Piemonte

Le Langhe sono terre di grande produzione vitivinicola e Neive non fa eccezione. Orgogliosa della propria cultura legata al prezioso nettare, ha allestito, nelle cantine del palazzo comunale, la Bottega dei Quattro Vini (Barbera e Dolcetto d’Alba, Barbaresco e Moscato), una vera e propria vetrina della produzione locale. A Neive, è stata scritta una parte importante della storia vinicola della regione: qui, nel 1854, il celebre enologo francese Oudard sperimentò per primo la vinificazione delle uve nebbiolo grazie alla quale avrebbe vinto a Londra una medaglia d’oro per l’invenzione del Barbaresco. E dopo aver degustato un bicchiere di vino, non resta che visitare il borgo, con i suoi prestigiosi palazzi e le atmosfere eleganti di una volta.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy