0636-Noragugume.png

Noragugume

Noragugume (NU) Sardegna

Piccolissimo borgo di circa 300 abitanti, Noragugume si affaccia sulla piana di Ottana, tra il lago Omodeo e la catena montuosa del Marghine, dominata dal più imponente massiccio del Gennargentu. Il centro storico, grazioso e ospitale, racchiude diversi edifici religiosi che lasciano trasparire lo stretto legame che unisce i suoi abitanti e la spiritualità: da vedere sono, per esempio, la chiesa di Santa Croce, della Beata Vergine d’Itria e di San Giacomo, patrono del paese, oltre che la storica chiesa della Beata Vergine di impianto gotico-catalano. Borgo dell’interno, ha una tradizione culinaria che deriva dall’antica tradizione dell’allevamento: ottime e gustose sono le sue carni, in particolare d’agnello e maiale da latte, cucinate ancora oggi secondo le antiche ricette.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy