0811-Norcia.png

Norcia

Norcia (PG) Umbria

L’Umbria ha un cuore di natura che da sempre affascina e attira quei viaggiatori che si muovono alla ricerca di un luogo incontaminato, accogliente, dove ritrovare il contatto primordiale con la terra e la sua forza. Norcia sorge proprio in questo cuore verde: si trova infatti al centro del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, circondata da montagne che raggiungono i 2000 metri di altitudine, meta ideale di escursionisti e sciatori. Tra le montagne, si distendono grandi distese pianeggianti, terre fertili e generose dove si producono ortaggi di grandissima qualità e si allevano animali da cui poi verranno ricavati alcuni dei prodotti più caratteristici della zona, come i salumi della norcineria. Ricco di grotte carsiche e gole, di sentieri tra alture verdeggianti, di corsi d’acqua perfetti per praticare rafting e canyoning, quello di Norcia è un territorio che da qui, dalla sua natura incontaminata, riparte dopo il tremendo terremoto che ha tuttora gravi conseguenze sul centro storico. Ma Norcia non si ferma: con tutta la sua forza e la sua determinazione, è pronta a ricominciare, e a ospitare chi continua ad amarla e a sostenerla. A seguito del terremoto del 2016, per informazioni in tempo reale sulla possibilità di accesso al paese e alle strutture, contattare l’Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica – IAT di Cascia – tel. 0743 71147 – 0743 71401 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy