0812-Paciano.png

Paciano

Paciano (PG) Umbria

Il centro storico di Paciano si lascia scoprire come un piccolo gioiello incastonato nel verde del paesaggio umbro e protetto da una imponente cinta muraria trecentesca con le sue torri e le tre porte di accesso (Porta Fiorentina, Porta Perugina, e Porta Rastrella) che donano al paese la bellezza del suo antico aspetto di borgo medievale. Se del castello più antico non rimangono che i resti della Torre d’Orlando, altri edifici continuano a tramandare il racconto del borgo, come la Rocca Buitoni, Palazzo Cennini e Palazzo Baldeschi, sede del Museo Banca della Memoria del Trasimeno, che racchiude al suo interno le memorie e i patrimoni culturali collettivi. Per chi ama andare alla scoperta dell’arte e della cultura locale, da non perdere è la Pinacoteca, ospitata dalla Confraternita del Santissimo Sacramento. E infine, chi è alla ricerca di spiritualità e leggenda potrà recarsi alla Chiesa della Madonna della Stella, che si narra sia stata costruita in seguito all'avvistamento, da parte di un pellegrino, di una stella adagiata per tre giorni sopra l'immagine della Madonna.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy