0401-Piandimeleto.png

Piandimeleto

Piandimeleto (PU) Marche

Situato nel territorio del Parco Regionale Sasso Simone e Simoncello, il borgo conserva un antico cuore medievale, caratterizzato da stradine ortogonali con case strette. Centro identitario del paese è il suo palazzo fortificato, oggi sede del Comune: di origine trecentesca, fu ricostruito completamente in seguito alla sua distruzione provocata nel 1445 dal duca Francesco Sforza; la ricostruzione fu commissionata dal conte Carlo Oliva, amico e alleato di Federico di Montefeltro. Oggi, oltre alla sede comunale, il castello ospita anche l’Erbario delle Marche, il Museo di Scienze della Terra ed il Museo del Lavoro Contadino. Le radici medievali di Piandimeleto sono inoltre riportate alla luce ogni anno a luglio con il Palio del Conti Oliva, che rievoca gli antichi festeggiamenti voluti in onore dei Conti al ritorno delle battaglie.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy