0775-San_Casciano_dei_Bagni.png

San Casciano dei Bagni

San Casciano dei Bagni (SI) Toscana

L’anima di San Casciano è legata alle sue acque termali, alla natura dalla quale sgorgano e al benessere che donano: già scoperte e utilizzate dagli Etruschi, furono frequentate anche dai Romani e, dopo un lungo periodo in cui sembravano dimenticate, tornarono in auge grazie ai Granduchi di Toscana, che diedero l’odierna sistemazione all’edificio termale. La presenza delle terme faceva deviare i viaggiatori che percorrevano la vicina via Francigena e un esempio illustre ne è Montaigne, che soggiornò qui nel 1581. Il cuore del borgo racconta ancora il suo passato, con il castello – un falso novecentesco ma ben integrato nel contesto – e le mura difensive, e dal belvedere di piazza Matteotti si gode di un panorama spettacolare, forse uno dei più incantevoli dell’entroterra toscano.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy