0404-SantAngelo_in_Vado.png

Sant'Angelo in Vado

Sant'Angelo in Vado (PU) Marche

Il borgo di Sant’Angelo in Vado, cittadina di origini medievali, sorge lungo l’alta valle del fiume Metauro, al centro di un suggestivo paesaggio che vede innalzarsi le prime colline dell’Appenino. Terra dell’antico ducato di Urbino da quando Gentile Brancaleoni sposò Federico di Montefeltro, il borgo racconta questo passato nelle forme delle sue architetture più storiche. Ma questa è soprattutto terra di sapori, terra di tartufi: Sant’Angelo in Vado infatti è la capitale del Tartufo Bianco pregiato, prodotto al quale ogni anno a novembre si dedica una Mostra Nazionale e che ha portato alla nascita di un Centro Sperimentale di Tartuficoltura.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy