0448-Sepino.png

Sepino

Sepino (CB) Molise

Sepino può raccontare ancora oggi lunghi capitoli della sua storia, dai tempi più antichi, quando era un luogo di sosta per le greggi e i pastori che percorrevano la via della lana e quando fu espugnata dai romani, fino ai tempi del Medioevo. Del passato più antico, restano preziose e numerose testimonianze nell’area archeologica che da sola merita una visita al borgo e al suo territorio. Il borgo “nuovo” invece affascina con la sua ospitalità, con la sua bellezza naturale e con tutti quei dettagli che fanno sentire al viaggiatore di trovarsi in un luogo speciale, come i fiori alle finestre, i sorrisi della gente, i sapori della gastronomia tradizionale. In particolare, da visitare è la Chiesa di Santa Cristina, costruita nell’XI secolo, quando due pellegrini diretti in Terra Santa portarono qui le reliquie della beata.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy