0704-Sperlinga.png

Sperlinga

Sperlinga (EN) Sicilia

Sperlinga è un posto che stupisce e, finché non lo si guarda di persona, sembra una storia magnifica ma inventata. E invece è tutto vero. Qui l’uomo ha domato la roccia, o meglio vi si è immerso, rendendola tutt’uno con le sue costruzioni: non è un caso che il nome del borgo significhi “spelunca: grotta”. La prima cosa che colpisce è la quantità di grotte nel borgo: almeno 50, ambienti scavati dall’uomo ognuno dei quali era una piccola casa (oggi alcune sono state acquistate dal Comune e trasformate in Museo Etnografico). E poi c’è il Castello: pietra fusa nella roccia, artificio umano costruito scavando la materia, creando una fortezza inespugnabile. Dentro, ripide scale attraversano gli ambienti misteriosi e incredibili fino a condurci alle antiche merlature, da dove gli occhi si spalancheranno davanti al panorama che si perde fino all’orizzonte.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy