0179-Talamello.png

Talamello

Talamello (RN) Emilia-Romagna

Il piccolo Comune di Talamello, antica proprietà dei Malatesta signori di Rimini, ha un’antichissima tradizione legata all’enogastronomia locale, in particolare alla fossatura del formaggio: il suo nome deriva infatti da deriva da thalamos, cioè grotte. L’usanza vuole che il formaggio venga infossato una volta all’anno, nel mese di agosto, per tornare alla luce a novembre: questo evento si festeggia con la fiera chiamata, dal poeta Tonino Guerra, l’Ambra di Talamello, che si svolge nelle prime due domeniche di questo mese e che riempie le strade del borgo di profumi e sapori unici.

Associazioni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy