3551-Andrea_Palladio.png

Andrea Palladio

Andrea di Pietro della Gondola (Padova, 1508 – Maser, 1580), noto come Andrea Palladio, fu un architetto, teorico dell’architettura e scenografo dell’epoca rinascimentale. Fu l'architetto più importante della Repubblica di Venezia, dove progettò palazzi, chiese e ville. Il suo stile, che richiama i principi classico-romani, divenne esempio e ispirazione, dando origine a un vero e proprio movimento architettonico, il palladianesimo. La città di Vicenza, con i palazzi da lui progettati, e le ville palladiane del Veneto sono Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Località:

  • Vicenza, “Città del Palladio”, Patrimonio dell’Umanità Unesco con in suoi ventitrè tra palazzi ed edifici pubblici e religiosi progettati dal Palladio;
  • nella provincia di Vicenza, le sedici ville palladiane.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy