2201-Claudio_Monteverdi.png

Claudio Monteverdi

Con la sua opera, Claudio Monteverdi (Cremona, 1567 – Venezia, 1643) accompagnò il passaggio dalla musica rinascimentale alla musica barocca. Compositore di immenso talento, lasciò un segno profondo sul linguaggio musicale dell’epoca: fu infatti il primo a scrivere un’opera teatrale (“L’Orfeo”, che ottenne un enorme successo) in cui fosse identificabile una vera e propria trama drammatica, ovvero un melodramma. Suscitò controversie e discussioni per il suo stile innovativo ma il suo lavoro rappresentò un momento di svolta, influenzando i compositori del suo tempo e i loro successori, che a lui si ispirarono.

Località:

  • a Cremona, la rassegna “Cremona per Monteverdi 2017”;
  • a Mantova, l’Accademia degli Invaghiti, dove fu messo in scena “L’Orfeo”.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
privacy