Borghi d'Italia

0714-Capalbio.jpg

Capalbio

Capalbio (GR) Toscana

Capalbio è un bel borgo del sud della Toscana, che si erge su un colle coperto dalla tipica macchia maremmana. Il borgo, nato come castello delle Tre Fontane di Roma (VIII secolo), nel periodo medioevale fu di proprietà della famiglia Aldobrandeschi. In seguito il territorio fu assegnato a Cosimo de’ Medici entrando in un periodo di lenta ma inesorabile decadenza. Il successivo passaggio ai Lorena segnò per Capalbio la perdita dell’autonomia e la disgregazione sociale. Questa situazione si rivelò ideale per il proliferare del banditismo, che terrorizzò la Maremma per moltissimi anni. Passeggiare oggi per Capalbio significa scoprire un borgo che malgrado le alterne vicissitudini ha saputo conservare sostanzialmente intatto il suo antico impianto medievale. Da segnalare, nella località di Garavicchio l’affascinante Giardino dei Tarocchi, realizzato dalla grande artista Niki de Saint Phalle.

Visita il borgo

Associazioni