Borghi d'Italia

1067-Casalvecchio-di-Puglia.jpg

Casalvecchio di Puglia

Casalvecchio di Puglia (FG) Puglia

Nel piccolo centro del Subappennino Dauno settentrionale è possibile ancora oggi respirare l’atmosfera legata alla cultura, alle tradizioni e al lessico che contraddistinguono le sue origini greco – albanesi. Incastonato sulla collina, in cui prevalgono le coltivazioni di cereali, ulivi e viti, costituisce una delle “isole linguistiche” della provincia di Foggia. Tra le viuzze del centro storico si incontrano la chiesa dei SS. Pietro e Paolo, all’interno della quale si può apprezzare un dipinto ad olio raffigurante la Madonna del Carmelo, e il Pozzo della Madonna la cui acqua, in base alla leggenda che si tramanda, possedeva proprietà miracolose. Nei dintorni si conservano edifici di epoca medievale, come la “Torre dei briganti”, torretta di avvistamento a base circolare, e il “Casone della Sgurgola”, torrione a pianta quadrata con un caratteristico coronamento merlato.

Visita il borgo

Associazioni