Borghi d'Italia

0518-Celle-di-San-Vito.jpg

Celle di San Vito

Celle di San Vito (FG) Puglia

Celle di San Vito è il paese più piccolo della Puglia per numero di abitanti. Un borgo immerso nella natura, circondato da grandi distese verdeggianti: boschi di faggi, querce, frassini, pini, pioppi e salici sono il tesoro naturale del territorio, uno scrigno dove si possono incontrare animali splendidi come volpi e scoiattoli. Ma ciò che più distingue Celle dal territorio che lo circonda è la presenza di una lingua antica, risultato del soggiorno dei soldati francesi di Carlo d’Angiò nei pressi del borgo, nel Duecento. Questo incontro ha fatto sì che ancora oggi nel borgo si sentano i bellissimi suoni della parlata franco-provenzale: insieme a Faeto, infatti, Celle San Vito è l’unica minoranza francoprovenzale in Puglia. Una lingua che diventa ricchezza, un’eredità di suoni e cadenze che incanta come un’antica melodia.

Visita il borgo

Associazioni