Borghi d'Italia

0137-Dovadola.jpg

Dovadola

Dovadola (FC) Emilia-Romagna

Due sono gli elementi che meglio sanno raccontare l’anima di Dova-dola, piccolo centro che sorge in un territorio ricco di storia e tradizioni. Il primo è la Rocca dei Conti Guidi, costruita per controllare e difendere il territorio, mentre la seconda è l’Eremo di Montepaolo che, tra il 1221 e il 1222, ospitò Sant’Antonio da Padova, il cui culto è ancora vivo e profondamente sentito in tutta Italia. Terra di viaggi, incontri e contaminazioni, Dovadola ha mantenuto viva un’accoglienza genuina, autentica.

Visita il borgo

Associazioni