Borghi d'Italia

0194-Poffabro.jpg

Poffabro

Poffabro, Frisanco (PN) Friuli-Venezia Giulia

Poffabro è un museo a cielo aperto nel cuore della Val Colvera. La sua “forza magica” sta nell’effetto incantatore delle pietre tagliate al vivo e dei balconi di legno, elementi schietti e austeri, che pure danno un senso di intimità e raccoglimento nelle corti racchiuse su se stesse, o nelle lunghe schiere di abitazioni di pianta cinque-seicentesca. Il bello del borgo sta proprio nell’umile realtà di pilastri, scale, ballatoi e archi in sasso, in armonia perfetta con la natura circostante. La Val Covera, dove sorge Poffabro, fu piuttosto frequentata sin dall’epoca romana quando era attraversata dalla strada che, dalla colonia militare di Julia Concordia, apriva la via verso il nord, attraverso le Alpi. L’area riporta tracce d’insediamenti antichi, ma per giungere alle prime testimonianze sicure si fa riferimento agli archivi del vescovo di Concordia. Fra i suoi beni infatti, già nel secolo XI, era catalogata la parrocchia di Poffabro. Esiste poi una sentenza arbitrale del 1339 dove si menziona “Prafabrorum”, il “prato dei fabbri”.

Visita il borgo

Associazioni