Borghi d'Italia

0444-Ripalimosani.jpg

Ripalimosani

Ripalimosani (CB) Molise

Ripalimosani, borgo incastonato come un diamante in un paesaggio suggestivo e di grande fascino, ha riscoperto negli ultimi anni un’antica coltivazione sulla quale ha deciso di puntare: si tratta della canapa, prodotta in grande quantità fino alla metà del 1800 e poi lentamente abbandonata, ora nuovamente al centro di una produzione di qualità. Da visitare, nel borgo, la Chiesa Madre di Santa Maria Assunta, risalente al 1400 circa, e il Palazzo Marchesale, edificato intorno all’anno Mille. Il cuore spirituale della Chiesa è la riproduzione della Sacra Sindone, la terza realizzata (in ordine cronologico) del Sacro Lino custodito a Torino, dipinta a grandezza naturale verso la fine del 1500. Infine, non si potrà non gustare un bicchiere di vino, che il territorio produce garantendo un’ottima qualità ma soprattutto un gusto speciale.

Visita il borgo

Associazioni