Sapori d'Italia

SAPORI-Umbria.jpg

Sapori dell'Umbria

Qui i prodotti della terra parlano direttamente al cuore. In Umbria è possibile assaggiare uno stile di vita perché dietro ad una bottiglia di olio extravergine o un buon bicchiere di vino c’è una lunga filiera di passione e territorio dove sono gli uomini e la natura a fare la differenza. Tra boschi, valli e altipiani e lungo il dolce degradare delle colline è possibile trovare dei tesori preziosi, sapori antichi che hanno influenzato la cultura enogastronomica dell’Umbria come la lenticchia, lo zafferano e i formaggi. Un territorio in grado di stupire con la sua varietà di sapori e di prodotti tipici: dal pesce alla norcineria, dalla cioccolata ai prodotti caseari. Si tratta di una Regione dalle tradizioni culinarie antiche, basate essenzialmente sulla carne e sui prodotti della terra. È una cucina semplice con lavorazioni che esaltano i sapori delle materie prime. Le radici della cucina umbra affondano nella civiltà degli Umbri e dei Romani con frequente uso di legumi e cereali. Tipica è la lavorazione del maiale e la produzione di salumi, in particolare nella zona di Norcia, da cui il termine italiano “norcino” per indicare il produttore ed il venditore di salumi. Altri ingredienti “nobili” che ricorrono nei sapori umbri sono il tartufo e, soprattutto, l’olio extravergine di oliva, prodotto di cui la cucina umbra non può fare a meno e che per la sua rilevanza può contare su un itinerario regionale rappresentato dalla Strada dell’Olio DOP “Umbria” (www.stradaoliodopumbria.it).

Scopri il gusto che unisce l'Italia: Umbria